Archivi tag: Cinisello Balsamo

Prove di paura

Dopo tanti anni, non so ancora bene cosa significhi veramente comunicare, scrivere. Le parole e le immagini ci allettano, affascinano, lusingano, ma possono anche ingannare e tradire. Pur tra mille dubbi, cerco di utilizzare bene questi strumenti e di non fare disinformazione.

Fare appello alle paure più recondite e irrazionali, fare leva sul panico, diffondere una cattiva informazione vuol dire fare un uso decisamente indebito della parola e delle immagini.  Continua la lettura di Prove di paura

Confusione digitale

digital-venice-2014Ho verificato e accolto con favore l’iniziativa della nostra Amministrazione comunale che dal mese di giugno permette ai cittadini di Cinisello Balsamo di richiedere e stampare certificati on line in pochi minuti. Assieme all’’App “Città facile” (l’applicazione per smartphone che consente ai cittadini di accedere più facilmente ai servizi comunali – ora solo per iPhone ma da fine anno anche per Android) è motivo di vanto per il nostro Sindaco high-tech. Non siamo stati i primi a utilizzare queste tecnologie ma è comunque un significativo passo avanti per lo sviluppo dell’Agenda digitale italiana, una normativa necessaria e urgente che tarda a perfezionarsi, impigliata nei meandri della burocrazia italiana. Continua la lettura di Confusione digitale

Una rondine sul tetto d’Europa

logo_ita
Domani si apre il semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea. Non avveniva dal 2003 e la prossima volta accadrà dopo il 2020. La Presidenza del Consiglio dell’Unione europea è esercitata a turno dal governo di uno dei 28 Stati membri, per una durata di sei mesi: al nostro Paese spetterà quindi la responsabilità di coordinare il funzionamento del Consiglio Ue nelle sue varie formazioni e di proporre gli argomenti all’ordine del giorno.

Continua la lettura di Una rondine sul tetto d’Europa

Accaldati e violenti

caldoCome tanti altri automobilisti, frequentavo l’autolavaggio di Via De Amicis e conoscevo di vista il titolare ucciso ieri dal gesto di un folle che ha anche ferito altre due persone. Sono rimasto colpito da quanto avvenuto ieri tra Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni. Siamo proprio appesi a un filo e impotenti di fronte a questa escalation di delitti italiani. Gli assassini ci assomigliano, sono tra noi e cerchiamo risposte chiamando in causa perversione, droga, povertà, emarginazione… Ma potrebbe anche esserci una base fisiologica, poiché alcuni studi indicano che il caldo aumenta l’aggressività delle persone. L’estate è una stagione pericolosa: vengono registrati più omicidi e aggressioni che in inverno. Estati calde producono un incremento maggiore della violenza di estati più fresche, violenza soprattutto domestica. Continua la lettura di Accaldati e violenti